Scorciatoie di navigazione:

Inizio della testata del sito

WebDieci - benvenuti


Feeds rss
Area Newsletter
Fine della testata del sito
 Direttive e legislazione | Diritto d'autore | Mediazione Conciliazione | Privacy | Tutela consumatore
HOME > Diritto

DIRITTO




icona per il settore PRIVACYPRIVACY
FREE  L'applicabilità del Codice Privacy alle persone giuridiche nell'ambito delle comunicazioni elettroniche
30/11/2012 - Diversi interventi modificativi, operati dal Governo sul testo del Codice Privacy senza un progetto di coordinamento, hanno posto numerosi interrogativi agli operatori del settore in ordine all’applicabilità della disciplina sul trattamento dei dati...

icona per il settore CONCILIAZIONE ONLINECONCILIAZIONE ONLINE
FREE  La Corte Costituzionale depenna la mediazione ''obbligatoria''
15/11/2012 - Dopo lunga attesa, il 23 ottobre scorso la Consulta ha dichiarato la illegittimità costituzionale, per eccesso di delega legislativa, del decreto legislativo 28/2010 nella parte in cui prevede il carattere obbligatorio della mediazione in...

icona per il settore PRIVACYPRIVACY
Per la Cassazione, riprendere la casa del vicino non viola la privacy
20/07/2012 - La vicenda trae spunto dal caso di un soggetto che, per documentare un abuso edilizio commesso da un condomino, ha filmato l’abitazione di quest’ultimo il quale, lamentando un attacco alla propria sfera di riservatezza, ha denunciato il fatto per...

icona per il settore DIRITTO D'AUTOREDIRITTO D'AUTORE
Le funzionalità di un programma per elaboratore e il linguaggio di programmazione non possono essere protetti dal diritto d’autore
10/07/2012 - La recente sentenza della Corte di Giustizia Europea (Grand Chamber) pronunciata il 2 maggio 2012 nel caso SAS Institute Inc. v. World Programming Ltd (Case C-406/10) è particolarmente significativa per tutte le aziende che si occupano di software e...

icona per il settore PRIVACYPRIVACY
Rafforzamento della privacy nell'ambito delle comunicazioni elettroniche
28/06/2012 - Sono di recente pubblicazione due Decreti Legislativi, n° 69 e 70 del 28 maggio 2012, che prevedono nuove misure e accorgimenti riferiti al trattamento dei dati personali e alla tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni...

icona per il settore PRIVACYPRIVACY
Siti web dedicati alla salute. Il Garante Privacy richiede ai gestori una specifica avvertenza di rischio
18/06/2012 - Il Garante Privacy ha recentemente esaminato il fenomeno dei siti web dedicati esclusivamente alla salute ove gli utenti espongono le patologie proprie o dei propri famigliari al fine di chiedere un parere o semplicemente per confrontarsi con altri...

icona per il settore DIRITTO D'AUTOREDIRITTO D'AUTORE
Il linking: pratica lecita o illecita?
04/06/2012 - Chiunque consulti Internet sa di trovarsi di fronte ad un link quando spostandosi con il puntatore del cursore questo si trasforma in una piccola mano. Il link si può presentare sotto una duplice veste, quella di parole attive (hotword),...

icona per il settore PRIVACYPRIVACY
Semplificazioni in arrivo anche per la videosorveglianza
08/05/2012 - Il vento della semplificazione sta soffiando anche sull’art. 4 dello Statuto dei Lavoratori. Presto non sarà più necessario attendere il sopralluogo degli organi ispettivi per ottenere l’autorizzazione all’utilizzo degli impianti di...

icona per il settore CONCILIAZIONE ONLINECONCILIAZIONE ONLINE
Conciliazione obbligatoria: ecco l’ingresso in mediazione del risarcimento danni RC auto e delle liti condominiali
23/04/2012 - Il risarcimento del danno derivante dalla circolazione di veicoli ex art. 5 del D.Lgs del 4 marzo 2010, n. 28, dopo lo slittamento a suo tempo ottenuto dall’Avvocatura, è divenuto obbligatorio dal 21 marzo 2012 scorso; a partire dalla suddetta data,...

icona per il settore PRIVACYPRIVACY
Profili di legittimità nel controllo della posta elettronica aziendale dei dipendenti
19/04/2012 - Secondo la Cassazione il datore di lavoro può legittimamente accedere e controllare la posta elettronica data in uso al dipendente se ciò è necessario per accertare una condotta illecita del lavoratore e vi siano già indizi di colpevolezza a carico...




Fine del contenuto principale della pagina