Scorciatoie di navigazione:

Inizio della testata del sito

WebDieci - benvenuti


Feeds rss
Area Newsletter
Fine della testata del sito
Brevetti e Marchi  E-Government | Firma digitale | Usabilità Accessibilità

BREVETTI E MARCHI

I Marchi

Data pubblicazione: 16/12/2005
voto medio: 0 - tot. 0 voti.    [ Per votare questo articolo devi prima registrarti e fare il log-in ]

immagine di una stella usata per esprimere la votazione dell'articolo immagine di una stella usata per esprimere la votazione dell'articolo immagine di una stella usata per esprimere la votazione dell'articolo immagine di una stella usata per esprimere la votazione dell'articolo immagine di una stella usata per esprimere la votazione dell'articolo

Con l’introduzione del nuovo codice dei diritti di proprietà industriale (decreto legislativo 10 febbraio 2005 n.30) i legittimi proprietari di in marchio o di una ditta hanno uno strumento di difesa dalle pratiche del cosiddetto “cybersquatting”, ossia il fenomeno di “accaparramento” di domain name corrispondenti a marchi noti da parte di terzi con lo scopo di sfruttarli economicamente per una successiva vendita o per creare illecitamente confusione nei confronti del consumatore.
Il nuovo codice stabilisce infatti all’art 22 quanto segue “è vietato adottare come ditta, denominazione o ragione sociale, insegna e nome a dominio aziendale un segno uguale o simile all’altrui marchio se, a causa dell’identità o dell’affinità tra l’attività di impresa dei titolari di quei segni ed i prodotti o servizi per i quali il marchio è adottato, possa determinarsi un rischio di confusione per il pubblico che può consistere anche in un rischio di associazione tra i due segni.
Il divieto si estende all’adozione come ditta, denominazione o ragione sociale, insegna e nome a dominio aziendale di un segno uguale o simile ad un marchio registrato per prodotti o servizi anche non affini che goda nello stato di rinomanza se l’uso del segno senza giusto motivo consente di trarre indebitamente vantaggio dal carattere distintivo o dalla rinomanza del marchio o reca pregiudizio agli stessi”.





Attenzione,
l’accesso ai documenti è riservato agli utenti iscritti al portale.
Se sei già registrato inserisci username e password nell'apposito spazio in alto a destra su questa pagina.

Se hai dimenticato username o password clicca qui.

Se non sei ancora un utente registrato, clicca qui.

Le registrazione è gratuita.

Per altre informazioni: info@webdieci.com.


Segnala l'articolo: